domenica 30 dicembre 2012

RISOTTO ALLA ZUCCA CON ROSMARINO E SALVIA nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Un bel risotto colorato e nutriente, senza nichel ma anche vegetariano e vegano.
La zucca è un alimento che fa bene alla pelle per l'alto contenuto di vitamina A... poi, è sempre un po' "magica" grazie alla favola di Cenerentola, ed è bello tagliarla pensando al "Gran Ballo".



Ingredienti per 2 persone:
200gr di zucca
1 Noce di burro
Rosmarino
Salvia (4-5 foglie)
200gr di riso
Sale

Attrezzatura:
Tagliere
Coltello di plastica o ceramica (no acciaio inox)
Pentola in ceramica, alluminio o terracotta
Cucchiaio di legno
Bilancia

Durata:
30 minuti totali

Vino consigliato:
Cortese di Gavi



Mettete nella pentola la zucca tagliata in cubetti, il rosmarino e la salvia con un pizzico di sale, il burro e l'acqua (che deve coprire la zucca).
Fate andare con coperchio a fiamma medio bassa per 15 minuti, girate ogni tanto perché non si attacchi.
Aggiungete il riso e giratelo aggiungendo un po' d'acqua durante la cottura di 15 minuti.
Servite caldo.


CRUMBLE BANANA E MELA nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

I crumble sono un piatto di origine inglese e irlandese. Ci sono versioni salate e dolci, quella dolce è la più comune farcita con frutta. Le persone allergiche al nichel possono usare tutta la frutta tranne le pere. In questa ricetta che vi propongo ho utilizzato la dolcezza della banana abbinata all'asprezza della mela verde. Provateli, sono buonissimi e tenerissimi da vedere.


Ingredienti per 10 crumble:
225gr di farina 00 o di riso
75gr di zucchero semolato
1 Bustina di vanillina
1 uovo
125gr di Burro
1 Cucchiaino di bicarbonato
1 Banana
1 Mela media (150gr)

Attrezzatura:
Una bacinella grande per impastare (o un piano di lavoro/tavolo)
Una bilancia
Pirottini in silicone, carta o alluminio (no acciaio inox)
Coltello di plastica o ceramica (no acciaio inox)
Tagliere
Guanti in cotone + guanti in vinile senza polvere (per impastare, evita la dermatite)

Durata:
3/4 d'ora di preparazione + 13 minuti di cottura

Bevanda consigliata:
Passito di Sicilia
Succo di frutta (Coop, non provoca allergia al nichel)
Bicchiere di latte


Mettete al centro della farina lo zucchero, la vanillina, l'uovo, il burro tagliato a cubetti e il bicarbonato. Impastate con le mani per quindici minuti fino ad ottenere un impasto liscio.
Togliete dall'impasto 150 gr per la copertura.
Dividete in 10 pallini il resto dell'impasto e foderate i pirottini.


Tagliate in cubetti e pezzetti molto piccoli la mela senza buccia e la banana.


Riempite i cestelli e chiudeteli con il restante impasto sbriciolandolo a piccoli pezzi sulla frutta.
Cospargete la superficie di zucchero e infornate a 150 gradi per 10-12 minuti.



venerdì 28 dicembre 2012

PRIMO PIATTO: RISOTTO PHILADELPHIA E RUCOLA nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Una ricetta semplicissima e veloce, senza nichel e vegetariana. Formaggio fresco e rucola sono alimenti tollerati da chi è allergico al nichel. Ricordate che per testare i cibi, dovete assumerne in piccola quantità per poi vedere la reazione del vostro organismo prima di ingerirne un piatto intero.


Ingredienti per 2 persone:
200gr di riso
80gr di Philadelphia
Rucola
Sale

Attrezzatura:
Una pentola di alluminio, ceramica, terracotta
Un cucchiaio di legno
Coltello in ceramica o plastica (potete anche utilizzare le mani per tagliare la rucola)

Durata:
15 minuti totali

Vino consigliato:
Chardonnay

Mentre mettete a bollire l'acqua per il riso, tagliate in piccoli pezzi la rucola e mischiatela con la Philadelphia, aggiungete anche un po' d'acqua calda del riso per ammorbidire il sughetto.
Scolate il riso e conditelo con il preparato. Servite caldo.

INVOLTINI DI ZUCCHINE E PHILADELPHIA nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Questo è uno stuzzichino da servire come aperitivo o antipasto, veloce e scenico.
Le zucchine le tagliamo per lungo e non a rondelle e poi le grigliamo su una pentola antiaderente.
Hanno un profumino niente male.



Ingredienti:
1 Zucchina media ogni due persone
Philadelphia q.b.
Prezzemolo (decorativo)

Attrezzatura:
Una pentola antiaderente (no blu o verde)
Un coltello di ceramica o rivestito (no inox)
Un coltello di plastica o legno per spalmare il formaggio
Stuzzicadenti

Durata:
15 minuti di cottura


Tagliate per lungo e in fette alte massimo 1cm le zucchine e fatele rosolare sulla piastra da entrambi i lati. A seconda dello spessore ci vorrà più o meno tempo.
Spalmate il formaggio su un lato e arrotolate la fetta su sé stessa fermandola con uno stuzzicadenti.
Servite a temperatura ambiente.
Potete accompagnarle con prezzemolo e olive.


giovedì 27 dicembre 2012

IDEE PER UN MENU' nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Ecco un'idea per il vostro menù di Natale e Capodanno...e Pasqua senza nichel!

vi ricordo che è importante utilizzare materiali nichel free come ceramica, alluminio, plastica, silicone, legno, vetro per la cottura e la preparazione dei vostri piatti.

Internet source


Fagottini al salmone
Sedano crudo con formaggio fresco (stracchino, Philadelphia)
Fingerfood Zucchine ripiene

Pane

PRIMO PIATTO

SECONDO PIATTO

CONTORNO
Purea di patate
Olive
Cardi al burro
Insalata di rucola, limone e zenzero

FRUTTA
Mandarini o frutta fresca in genere (no pere)

DOLCE

Spremuta d'arancia

Succo di frutta Coop (no pere)
Acqua e Vino Bianco (Arneis o Falanghina)
Prosecco e Spumante


RISOTTO AL CARCIOFO E PREZZEMOLO nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Un bel piatto invernale gustoso e nutriente... che dite? Come vi dicevo nei scorsi post il carciofo è un ortaggio genuino per più ragioni E' un alimento tonico e digestivo che contiene molto ferro, e  sappiamo bene che con l'allergia al nichel è davvero difficile assimilare questo elemento. La Cinarina contenuta nel carciofo in una buona quantità è risultata avere un importante ruolo nell’abbassare il livello del colesterolo.
Quindi direi che ci sono validi motivi per fare questo risotto.


Ingredienti per 2 persone:
200gr di Riso
4 carciofi
Sale
Prezzemolo

Attrezzatura:
Una pentola in alluminio, ceramica o terracotta (no acciaio inox)
Un cucchiaio di legno
Un coltello in ceramica, legno o plastica (no acciaio inox)

Durata:
30 minuti totali

Vino consigliato:
Falanghina

Mettete i carciofi e il prezzemolo tagliati in pezzetti nella pentola con un po' d'acqua e fateli andare a fiamma bassa per una decina di minuti.
Aggiungete il riso continuando a girare e il sale per 15 minuti. 
Servite caldo con del buon vino bianco.

mercoledì 26 dicembre 2012

TORTA ALLO YOGURT SENZA BURRO nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Ecco così è ancora più leggera, una rosa gigante con lo zucchero a velo... anche se è un dolce non appesantisce e non fa male.



Ingredienti:
300gr di farina di riso (o 00)
500gr di yogurt alla frutta (4 vasetti da 125gr)
1/2 cucchiaino di bicarbonato
200gr di zucchero
2 uova
Sale
Zucchero a velo per decorare

Durata:
15 minuti + 45 minuti di cottura



Mescolate in una tazza 2 vasetti di yogurt con il 1/2 cucchiaino di bicarbonato.
In un'altra bacinella montate a neve gli albumi e aggiungete un pizzico di sale (usate le fruste in plastica se siete allergici al nichel).
Mescolate zucchero e tuorli insieme e pian piano aggiungete lo yogurt avanzato e quello preparato prima con il bicarbonato.
Aggiungete gli albumi montati e in fine piano piano la farina di riso.
Aiutatevi con un cucchiaio di legno per non smontare l'impasto.
Guarnite la vostra teglia in silicone o ricoperta da carta da forno e infornate a temperatura 160 gradi per una quarantina di minuti.
Lasciate raffreddare e decorate con lo zucchero a velo.


RISOTTO ALLO SPADA E AL VINO BIANCO nichel free

Un sapore estivo in tavola...


Ingredienti per 2 persone:
160gr di riso
1 filetto di pesce spada
Origano
3 Foglie di basilico
1/2 bicchiere di vino bianco (consigliati Arneis o Favorita)

Durata:
30 minuti

Tagliate lo spada in piccoli cubbetti, mettetelo nella pentola di ceramica con riso origano e basilico a pezzetti.
Se non siete allergici al nichel potete aggiungere anche le cozze sgusciate.
Coprite il tutto con acqua e cuocete a fiamma bassa, girando in continuazione con un cucchiaio di legno.
Aggiungere man mano l'acqua quando si consuma fino ad ottenere la cottura desiderata del risotto.
A 10 minuti dall'inizio della cottura versate il vino.
Servite caldo.

PASTA DI RISO MOZZARELLA E RUCOLA nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Il gusto della mozzarella fresca è sempre un piacere infinito... Morbidezza abbinata alla pasta e alla rucola.. Questo primo piatto è semplicissimo e va bene per chi ha l'allergia al nichel e per chi è vegetariano.. Potete anche abbinare il basilico con la mozzarella!


Ingredienti per 2 persone:
2 Mozzarelle
Rucola
160gr di pasta di riso (spaghetti)
Sale

Attrezzatura:
Pentola in ceramica, alluminio o terracotta
Cucchiaio di legno
Coltello in plastica o ceramica (no inox)
Bilancia

Durata:
15 minuti totali


Mettere sù l'acqua per la pasta e salatela, nel mentre tagliate a cubetti la mozzarella e a pezzettini la rucola.. Se non avete il coltello potete usare le mani.


Scolate la pasta e fatela passare un minuto sul fuoco con mozzarella e rucola. Girate e servite calda.
In estate potete anche lasciare la mozzarella fresca a cubetti senza passarla sul fuoco, facendone un piatto fresco.



DOLCE: BANANA FLAMBE' nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

La frutta fresca per gli allergici al nichel è fonte di nutrimento e energia, a parte le pere che non sono ammesse.
Questo dolce è velocissimo da fare e può essere servito dopo i pasti o anche per merenda.


Ingredienti:
1 Banana
2 Cucchiaini di zucchero di canna
2 noci di burro

Attrezzatura:
Una padella antiaderente, ceramica o alluminio
Una paletta da cucina in plastica o silicone
Un piatto e un cucchiaino (non in acciaio inox)
Un cotello non in acciaio inox

Durata:
10 minuti in totale

Mettete nella padella il burro con la banana tagliata in due per lungo.
Fatela rosolare su entrambi i lati per 6 minuti a fiamma media.
Servite decorando e cospargendo la banana di zucchero di canna.

martedì 25 dicembre 2012

BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO GINGERBREAD nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

E' Natale! E' Natale! E' Natale!
Dalla cucina si sentiva un profumo di bontà che pian piano riempiva tutta la casa fino ad arrivare a tutti noi, il  Natale anche quest'anno con amici e famiglia.
Questi biscottini sono leggerissimi e fanno bene per la gola e i sintomi influenzali, e ahimè in questo periodo non mancano.
Una ricetta golosa, potete fare un buco su ogni biscottino per regalarli come addobbo dell'albero di Natale, che ne dite?


Ingredienti:
180gr di Burro (acqua e olio d'oliva se siete allergici ai latticini)
300 gr di Farina 00
6 Cucchiaini di miele liquido (all'arancio o all'acacia)
1 Cucchiaino di zenzero in polvere
2 Cucchiaini di cannella (se siete allergici al nichel fate una prova con la cannella, io ho preferito non metterla!)

Attrezzatura:
Una bacinella in plastica grande
Una bilancia
Cucchiaino di pastica
Pellicola trasparente
Matterello
Formine e taglia biscotti in plastica, silicone o alluminio
Carta da forno

Durata:
15 min di preparazione + 30 min di riposo + 10 min per fare i biscotti + 10 min di cottura


Mettete insieme tutti gli ingredienti (sarà molto "bricioloso") eccetto il miele che aggiungerete per ultimo.
Impastate per qualche minuto con forza e poi conservate per 30 minuti l'impasto in una pellicola trasparente nel frigorifero.


Stendete l'impasto con il matterello fino ad ottenere un'altezza di 2-3 cm, tagliate la pasta con le vostre formine e disponete i biscotti sulla carta da forno.
Infornate alla temperatura di 150 gradi per 10 minuti.
Fate raffreddare e servite.
Potete decorarli con la glassa colorata metodo 2 se volete dargli un tocco di colore.


domenica 23 dicembre 2012

SPAGHETTI DI RISO AL SUGO DI SEPPIE PREZZEMOLO E PEPE nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Questo è il mio primo piatto di Natale e devo dire che mi è piaciuto moltissimo.
E' semplice ma richiede un pochino, non troppo, di tempo in più.


Ingredienti per una persona:
3-4 seppie fresche
Prezzemolo
1/2 spicchio d'aglio
1/4 di bicchiere di vino bianco
Sale
80gr di pasta di riso (io ho usato gli spaghetti)
Pepe

Attrezzatura:
Una padella in ceramica, alluminio, antiaderente (no blu o verde) o terracotta per il sugo
Un cucchiaio di legno
Coltello in ceramica o plastica
Una pentola in ceramica, alluminio o terracotta per la pasta

Durata:
20 min abbondanti per il sugo + 10 minuti per la pasta


Mettete nella padella l'aglio, il prezzemolo e le seppie e fatele cuocere a fiamma bassa per 20 minuti circa. Aggiungete dpo 5 minuti il vino e se necessario un po' di acqua durante la cottura.
Mettete sù l'acqua per la pasta.
Scolata la pasta fatela passare in padella per 2 minuti con il sugo.
Servite calda spolverando con del pepe.



BISCOTTINI AL LIMONE nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Da accompagnare con un succo di frutta o un bicchiere di latte, sono una gran tentazione... da servire a Natale e soprattutto se ci sono bambini, perché sono colorati e divertenti.
Potete fare le forme che volete e decorarli secondo i vostri gusti.


Ingredienti per 40 biscottini:
250gr di Burro
350gr di Farina 00
1 Limone (la scorza)
2 Tuorli d'uovo
140gr Zucchero

Attrezzatura:
2 bacinelle
2 tazze
Cucchiaio di legno
Frusta di plastica
Coltello (non in acciaio inox)
Grattuggia in plastica
Formine o taglia biscotti (di natale o altre) in alluminio, plastica o silicone
Matterello
Carta da forno
Pellicola Trasparente

Durata:
1 ora in totale (12 minuti di cottura)


Amalgamate insieme il burro morbido a cubetti con la farina, poi aggiungete piano piano i tuorli, lo zucchero e la scorza di limone, e impastate il tutto con forza.
Create una palla unica di impasto e conservatela per un'ora in una pellicola nel frigorifero.


Stendete la pasta e create le formine, ponetele sulla carta da forno e cuocete a temperatura di 150 gradi per 10-12 minuti.
Quando si raffreddano decorateli con la glassa colorata, metodo 2.

venerdì 21 dicembre 2012

PRIMO PIATTO: GNOCCHI DI PATATE RICOTTA E PEPE nichel free

Continuate a votare...Cliccate qui sul cuoricino rosso una volta al giorno!

Ahimè niente formaggi stagionati per chi ha l'allergia al nichel, dobbiamo sostituire tutti gli ingredienti con formaggi freschi. Ieri ho provato a fare questi gnocchetti con la ricotta fresca e vi devo dire che sono stata piacevolmente sorpresa.
Una ricetta senza nichel se seguite la cottura corretta e anche vegetariana.


Ingredienti per 2 persone:
500gr di Gnocchi freschi di patata (o gnocchi confezionati Esselunga, non danno allergia)
5 Cucchiai di Ricotta fresca
Pepe
Sale

Attrezzatura:
Un cucchiaio di plastica
Un cucchiaio di legno
Scolapasta in silicone o plastica
Pentola in terracotta, ceramica, alluminio, vetro

Durata:
10 minuti totali

Mettete a bollire l'acqua salata per gli gnocchi. 
Buttate gli gnocchi e conservate mezza tazzina di acqua calda della pasta da mischiare con la ricotta.
Scolate gli gnocchi appena vengono a galla e passateli per 30 secondi sul fuoco con il sughetto di ricotta e acqua.
Spolverate con il pepe e servite caldo.


giovedì 20 dicembre 2012

SNACK VELOCE UOVA STRAPAZZATE AL PEPE nichel free


Continuate a votarmi una volta al giorno cliccando qui sul cuoricino rosso!

Nella dieta per l’allergia al nichel in realtà è permesso un uovo ogni tanto. Personalmente non mangio spesso uova se non nei dolci ma non contentrate per un’unica persona… Provate su voi stessi, ma queste uova a colazione la domenica mattina o come aperitivo la sera, insieme al pane, beh… vi danno una mano a far smettere di brontolare lo stomaco.



Ingredienti:
1-2 uova
Pepe
Sale
Latte (opzionale)

Attrezzatura:
Una pentola in ceramica o antiaderente
Un cucchiaio di legno

Durata:
10 minuti

Fate scaldare la vostra pentola e buttate le uova. Cominciate a strapazzarle, nonchè girarle con il cucchiaio di legno e conditele con sale e pepe per 5-6 minuti.
Già pronte?
Se volete potete aggiungere un goccio di latte in cottura.

mercoledì 19 dicembre 2012

PRIMO PIATTO: PASTA DI RISO CARBONARA VEGETARIANA CON ZUCCHINE, PREZZEMOLO E PEPE nichel free


Continuate a votarmi una volta al giorno cliccando qui sul cuoricino rosso!


Questa ricetta è una variante della pasta carbonara classica.
Il pregio di questo primo piatto è il poter essere una soluzione per le persone che hanno l’allergia al nichel, ai latticini e per i vegetariani.
Con facilità accontentiamo un po’ tutti, forza, mettiamoci ai fornelli.


Ingredienti per 2 persone:
150gr di pasta di riso (io ho usato le pennette)
3 Zucchine medie
1 Uovo
Sale
Pepe
Prezzemolo

Attrezzatura:
Una pentola in alluminio, ceramica, vetro o terracotta
Una padella in ceramica o antiaderente (non blu o verde)
Cucchiaio di legno o plastica
Coltello in ceramica o plastica

Durata:
15 minuti

Mettete le zucchini tagliate a rondelle sulla vostra padella e fatele cuocere per 12 minuti girandole.
Intanto mettete sù l’acqua per la pasta e salatela, tagiate il prezzemolo in pezzi (anche con le manise preferite) e preparate l’uovo.
Scolata la pasta fatela passare nella padella con le zucchine, il prezzemolo e l’uovo “aperto” sopra per 1 minuto.
Servite caldo e spolverate a piacere con del pepe.