mercoledì 26 giugno 2013

SFORMATO DI TROTA CON SALSA ALL'ARANCIA senza nichel

Spesso mi annoio quando mangio alcuni cibi cucinati sempre nella stessa maniera, così questa volta, ho cercato sul web qualche ricetta che fosse adattabile al caso dei nichelini, et voilà, ne ho trovata una
veloce e facile che vi riporto qui sotto, gnam!


Ingredienti per 4 persone:
2 Uova
500gr di trota
Sale
200ml di latte
Una noce di burro

per guarnirla:
100ml di Panna da cucina
200gr di Maionese
Pepe
Semi di papavero
1 Arancia (buccia)

Attrezzi:
Una padella in alluminio o ceramica
Un cucchiaio di legno
Una bacinella in plastica
2 stampini da forno
Una pentola per cucinare in forno a bagnomaria

Durata:
15 minuti di preparazione + 30 minuti di cottura

Prendete i vostri filetti di trota e cucinateli sulla padella con una noce di burro.
Aggiungete il sale a vostro piacere.

Togliete le spine e fate in piccoli pezzi il pesce e impastatelo con le uova e il latte.
Salate il preparato, imburrate gli stampini e riempiteli.
Infornate a bagnomaria alla temperatura di 180 gradi per 30 minuti.


Intanto preparate la crema, unendo panna, maionese, semi di papavero, pepe e la scorza di mezza arancia.


Mescolate e quando lo sformato sarà pronto, fatelo raffreddare e guarnitelo con la salsina.

martedì 25 giugno 2013

RISOTTO CON MELONE E PEPE VERDE senza nichel


Comincio a risentire dell’accensione del forno durante il giorno, se non al mattino presto, dove l’aria è ancora respirabile.
Questo riso infatti, potete prepararlo prima e mangiarlo a temperature ambiente, il gusto del melone poi, dà un tocco estivo niente male!


Ingredienti per 2 persone:
200gr di riso bianco
2 Fette di melone fresco (500gr)
Pepe verde
½ Bicchiere di vino bianco (Prosecco)
Sale

Ingrediente in più:
Prosciutto crudo
o
Gorgonzola fresco

Attrezzi:
Una pentola in ceramica, alluminio o terracotta
Un cucchiaio di legno
Un coltello in ceramica o antiaderente

Vino consigliato:
Vino bianco profumato, Arneis, Greco di Tufo, Verdicchio

Durata:
20 minuti totali

Sciacquate il riso, e quando l’acqua bolle, buttatelo nella pentola, salate l'acqua , e cucinatelo per 15 minuti.
Ricordatevi di girarlo per non farlo attaccare al fondo.


Tagliate il melone in piccolo cubetti e conditelo con il pepe verde.
Scolate il riso e passatelo sul fuoco per due minuti con il melone, il pepe e sfumatelo con il vino.
Servite caldo o a temperatura ambiente.

Se volete potete aggiungere il prosciutto crudo al condimento o il gorgonzola fresco.


giovedì 20 giugno 2013

RISO ORIENTALE ALLE SPEZIE senza nichel


La possibilità di utilizzare pochi ingredienti in questa dieta, ci limita sempre un po’.
Per fortuna i miei amici cuochi, ogni tanto mi danno delle ottime idee per variare un po’ i piatti in tavola e farli assaggiare a tutti!


Ingredienti per 2 persone:
200gr di riso
Burro
Curry madras medio picante
Semi di cumino
Coriandolo
Una punta di curcuma o ancora meglio, lo Zafferano
Sale

Attrezzi:
Una pentola in terracotta, ceramica o alluminio
Un cucchiaio di legno

Vino consigliato:
Vino bianco secco, Pinot grigio, Arneis

Durata:
15 minuti di cottura + 5 di preparazione


Mettete a bollire l’acqua per il riso, fatelo cuocere in acqua per 15 minuti, girando perché non si attacchi.
Salate l’acqua.
Scolate il riso e mantecatelo per 5 minuti con il burro e le spezie.
Aggiungete la stessa quantità per ogni spezia.
Servite caldo o a temperatura ambiente.

lunedì 17 giugno 2013

MELANZANE BIANCHE AL PROFUMO DI ORIGANO senza nichel


L’altra sera sono andata da una mia cara amica a festeggiare il primo anno della sua bambina.
E come tutte le volte, va a spulciare la mia lista, per sorprendermi con nuovi e sfiziosi aperitivi!
E anche questa volta ci è riuscita, infatti, accompagnate da olive e vino bianco, mi ha preparato le melanzane bianche senza nichel! Provatele!


Ingredienti per 2 persone:
1 Melanzana media
Sale
Origano
2 Mozzarelle

Attrezzi:
Coltello in ceramica o antiaderente no inox
Tagliere facoltativo
Carta da forno

Vino consigliato:
Arneis, Pinot Grigio, Vino bianco profumato

Durata:
30 min di riposo + 10 minuti di preparazione + 30 minuti di cottura

Lavate le melanzane, tagliatele in fette sottili e mettetele sotto sale per 30 minuti.
Strizzatele e disponetele sulla carta da forno, conditele con la mozzarella e l’origano e infornatele a 180 gradi per una mezzoretta circa.
Servitele calde o tiepide!

martedì 11 giugno 2013

GRATIN DI PATATE MASCARPONE E GORGONZOLA FRESCO senza nichel e olio

Come già sapete, ho un'adorazione per le patate, e tra l'altro, nonostante l'allergia al nichel riesco a mangiare quelle confezionate e quelle fritte, senza problemi! ah che bello!
Non avevo mai provato a cucinarle in questo modo, richiede un po' di tempo di cottura, ma sono gustosissime!


Ingredienti per 4 persone:
500 gr Patate
50 cl Latte 
50 gr Burro
Sale
Pepe 
Prezzemolo
Origano
Poco burro per la pirofila
Formaggio mascarpone e gorgonzola fresco (150gr)
1/2 pagnotta per il Pan grattato (vedi qui la ricetta del pane senza nichel e lieviti)

Attrezzi:
Un pelapatate in ceramica o alluminio o vetro da forno
Un coltello in ceramica o antiaderente (no inox)
Una teglia antiaderente o carta da forno

Vino consigliato:
Vino bianco, Arneis, Favorita, Pigato

Durata:
15 minuti di preparazione + un'ora di cottura


Lavate, sbucciate e tagliate in fette sottili le patate e disponetele sulla teglia imburrata, salate e condite con rigano e pepe a piacere.
Formate poi un letto di formaggio e poi un altro di patate.
Create così uno strato dopo l'altro fino all'ultimo al quale aggiungerete anche il pane grattuggiato e il prezzemolo.


Coprite le patate fino all'orlo con il latte (non esagerate!) e infornate per un'oretta a 200 gradi.

giovedì 6 giugno 2013

BISCOTTINI AL COCCO senza nichel lattosio lieviti olio


Ieri dopo cena, fissavo la cucina pensando che avevo voglia di fare qualche biscotto…era qualche settimana che non ne facevo più!
Quindi ho esclamato “Voglio fare dei biscotti…al cocco!” e mia mamma mi ha detto, “allora prova i miei, ve li facevo sempre quando eravate piccoline”.
Corre a prendere il suo libro di ricette, direi un librone pieno di fogli, appunti, carte ritagliate, foglietti volanti, un ricettario vivente, a cui non ho saputo dire di no… e volete sapere? Questa ricetta è velocissima e facilissima… in più è senza nichel, lieviti, olio e latticini!
Ma quanto è brava la mia mamma?


Ingredienti per 50 biscottini:
4 Uova
200 gr di farina di cocco
9 Cucchiai abbondanti di zucchero semolato

Attrezzi:
Una bacinella
Una frusta in plastica o un cucchiaio di legno
Pirottini in carta (facoltativi) o carta da forno

Durata:
10 minuti di preparazione + 12-15 minuti di cottura


Mettete lo zucchero in una bacinella e aggiungete una una le uova. Montatele girando energicamente con la frusta o il cucchiaio di legno.
Aggiungete poi la piano piano la farina di cocco.
Se l’impasto risultasse troppo liquido, aggiungete dello zucchero.
Fate delle palline e diponetele nei pirottini o sulla carta da forno, distanziandoli qualche cm tra loro (tenderanno a gonfiarsi un po’).


Infornate a 150 gradi per 12-15 minuti, devono appena scurirsi, vi consiglio di utilizzare uno stuzzicadenti per capire quando sono pronti.
Fate raffreddare  prima di staccare i biscotti dalla carta da forno.